Tisane - La Scuola della Salute - Intolleranze Alimentari

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ricette OK
 
 


Le Tisane  sono una miscela di due o più piante, una delle quali è caratterizzata dalle proprietà che s'intendono sfruttare (digestive, diuretiche,  dimagranti  etc.), le altre sono coadiuvanti o correttrici del gusto. Di solito  le tisane  vengono assunte a dosaggi non molto alti (1-2 cucchiaini per tazza) e per tempi lunghi;  le tisane  possono essere preparate per infusione o decozione, in base al tipo di piante che le compongono .







Tisana dimagrante


Ingredienti
- 30g di marrubio (le sommità fiorite)
- 20g di frassino (le foglie)
- 30g di bardana (la radice)
- 40g di quercia marina (tallo intero essiccato)

Mescolate in maniera omogenea tutti gli ingredienti della tisana dimagrante. Dosate 10g di miscela e fate bollire per 3-4 minuti in 2,5 dl d'acqua. Lasciate riposare la tisana dimagrante in infusione per 10 minuti e filtrate avendo cura di spremere bene i vegetali.
Consumate una tazza di tisana dimagrante calda al giorno, ½ al mattino e ½ alla sera, lontano dai pasti. L'assunzione va continuata per 20 giorni, quindi si sospende per 15 giorni e, in caso di bisogno, può essere ripetuta per altri 20 giorni.





Tisana rilassante

Ingredienti:
- Biancospino
- Lavanda
- Tiglio
- Camomilla
- Melissa

Mescolate tutti gli ingredienti della  tisana rilassante  in parti uguali o a seconda del gusto. Mettete due cucchiaini di miscela in acqua bollente e lasciare in infusione per alcuni minuti. Filtrate ed eventualmente dolcificate con del miele che non altera le proprietà della tisana. Questa  tisana rilassante dal gusto delicato rasserenerà le vostre giornate grigie e le notti buie.
Un consiglio per dormire bene:
evitare l'assunzione di bevande contenenti  teina  o  caffeina prima di coricarvi; preferire  tisane rilassanti  o la più classica  camomilla. Evitate di fare attività fisica e impegnarvi in attività che richiedono una concentrazione e un impegno mentale elevato.



Tisana diuretica

Ingredienti:
- Equiseto
- Finocchio amaro
- Foglie di betulla
- Ortosiphon in foglia
- Foglie di frassino
- Prezzemolo
- Pianta e radice tarassaco


Miscelate tutti gli ingredienti delle tisane diuretiche  in parti uguali. Mettete in infusione un cucchiaio del mix di erbe in una tazza di acqua bollente per circa 10 minuti. Filtrate.
Addolcite la  tisana diuretica  con del miele. Quest'ultimo è da preferire allo zucchero o al glucosio perchè non altera le proprietà benefiche delle erbe. Bevetene 3-4 tazze durante tutto l'arco della giornata per favorire la diuresi  e combattere quel fastidioso accumulo di liquidi.



Tisana anticellulite

Ingredienti :
- Basilico
- Foglie di menta
- Foglie di lauro
- Foglie di efedra
- Foglie di lavanda
- Semi di anice
- Tiglio alburno

La  cellulite  ha tra le cause principali il rallentamento della circolazione venosa e linfatica. Miscelate tutti gli ingredienti della  tisana anticellulite  in parti uguali. Mettete in infusione un cucchiaio di erbe in una tazza di acqua bollente per circa dieci minuti. Filtrate.
Addolcite la  tisana anticellulite a piacere con del miele. Bevetene 3-4 tazze al giorno.
Potete associare all'assunzione della  tisana anticellulite  l'applicazione di un  cataplasma anticellulite  ottenuto facendo bollire 50g di quercia marina in 1/2 l di acqua per circa 15 minuti. Filtrate spremendo bene la droga. Applicate sulla parte interessata frapponendo una garza per evitare scottature



Tisana Energizzante

Ingredienti :
- Menta
- Ribes nero
- Timo
- Salvia
- Finocchio
- Echinacea

Mescolate tutti gli ingredienti della  tisana energizzante in parti uguali o a seconda dei vostri gusti.
Mettete in infusione due cucchiaini di miscela in una tazza di acqua bollente per circa cinque minuti.
Questa  tisana  aiuta a trovare l'  energia  per affrontare la giornata. E' preferibile, quindi, assumerne una tazza ogni mattina.




Tisana Drenante


Ingredienti :
- Borragine
- Acetosa

Le  gambe pesanti e le  caviglie gonfie sono un disturbo dovuto spesso alla  cattiva circolazione . In questi casi la borragine si dimostra un'efficace  cura . Fate bollire un cucchiaio di borragine in un litro d'acqua per cinque minuti, poi filtrate il  decotto. Bevetene una  tazza  ogni sera, prima di coricarvi
Potete associare all'assunzione di questa  tisana drenante  un  pediluvio di acetosa. Fate bollire per dieci minuti in due litri d'acqua 50g di acetosa. Filtrate e aggiungete all'acqua del pediluvio. Darà sollievo alle  gambe pesanti  e alle  caviglie gonfie .





Tisana Balsamica


Ingredienti della  tisana balsamica:
- Altea
- Farfaro
- Issopo
- Lavanda
- Tiglio
- Verbasco

Mescolate tutti gli ingredienti della  tisana balsamica  in parti uguali. Mettete un cucchiaio della miscela ottenuta in una tazza d'acqua bollente e lasciate in infusione per dieci minuti. Filtrate.
Non dimenticatevi di dolcificare l'infuso balsamico  con un abbondante cucchiaino di  miele  dalle note qualità espettoranti.
In caso di tosse, raffreddore e infiammazione delle vie respiratorie, assumete una o più tazze di  tisana balsamica al giorno. Prima di coricarvi vi aiuterà a trascorrere una notte serena.




Tisana per Anemia

Ingredienti :
- Foglie di Noce essiccate

Come rimedio contro l'  anemia  mettete in infusione per dieci minuti 5g di noce (le foglie essiccate) in 2 ½ di acqua, poi filtrate. Bevetene, a digiuno, ½  tazza di tisana  al mattino e ½  tazza  alla sera.
Quest'infuso è utile anche per combattere la  stanchezza , aumentando la dose due tazze di Una  tisana per anemici  al giorno, una alla mattina e una alla sera, sempre lontano dai pasti.






Tisana Digestiva


Ingredienti :
- Finocchio
- Origano
- Achillea
- Anice
- Camomilla romana
- Alloro


Mescolate tutti gli ingredienti della  tisana digestiva in parti uguali o a seconda dei vostri gusti. Mettete in infusione due cucchiaini della miscela in una tazza di acqua bollente. Filtrate ed eventualmente dolcificate con del miele che non altera le proprietà delle erbe.
Questo infuso aromatico si può bere dopo i pasti per  favorire la digestione  o prima dei pasti come  aperitivo .



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu